AULA DI DANZA 30\11\2016

Qui ora,da quando hanno fatto il saggio sono sola, senza musica,senza le suole delle scarpe che rovinano graziosamente il mio pavimento.
Ogni tanto si sentono i grilli cantare, sento la musica provenire da lontano e poi ci sono le persone che discutono e chiacchierano nella pizzeria affianco.
Mi mancano i bambini con le loro risate assordanti,mi manca tutto, non vedo l’ora che torni il freddo ottobre.

Elisa Oliviero